via del Mare 2/d - 2^ piano 00071 Pomezia (RM)

N°13/2012 – Comunicazione lavoro usurante notturno

15 Ott

Scade il 31 marzo il termine entro cui effettuare la comunicazione del lavoro notturno svolto nel 2011.

Si tratta del nuovo adempimento previsto dal comma 1 dell’articolo 5 del decreto legislativo 67/2011, secondo cui i datori di lavoro devono annualmente comunicare, alla direzione provinciale del Lavoro competente per territorio e ai competenti istituti previdenziali, l’esecuzione di lavoro notturno svolto in modo continuativo o compreso in regolari turni periodici.

L’obiettivo di questa comunicazione di monitoraggio è consentire ai dipendenti interessati la possibilità di accedere ai benefici pensionistici previsti per gli addetti ai lavori usuranti (riduzione del requisito anagrafico per accedere alla pensione).

Attachments:
Download this file (circolare n. 13  del 2012 comunicazione lavoro usurante notturno.doc)circolare n. 13

Lascia un commento